iPhone avrà presto a disposizione una sua Apple Pencil?

26 agosto 201711 commenti
iPhone 8 sarà il prossimo dispositivo di punta targato Apple. Di indiscrezioni a riguardo ne abbiamo lette moltissime ma, quest'oggi, vi metteremo al corrente di specifici rumor inerenti alle unità che verranno commercializzate in seguito al melafonino del decennale.

I futuri iPhone di Apple potrebbero contare sul supporto di un pennino dedicato

L’era del “Who want a stylus?” sembra ormai lontana. La notizia, qualora venisse confermata, sarebbe certamente gradita da tutti quegli utenti che guardano con ammirazione smartphone come il recente Samsung Galaxy Note 8 ma che, di contro, non riescono a rinunciare ai dispositivi della “mela”.


Leggi anche:

Apple Pay è finalmente disponibile anche in Italia


Non si tratterebbe di una novità assoluta per il produttore, considerando la Apple Pencil vista a bordo degli iPad Pro. Certo, sarebbe interessante capire quali funzionalità software verrebbero associate al pennino. Logicamente, quest’ultimo andrebbe realizzato tenendo conto di una dimensione più contenuta. Voi cosa ne pensate? Vi piacerebbe utilizzare i futuri iPhone con una Apple Pencil?

  • Daniele

    Ciao, sono Tim Cook, non ho più idee, quindi faccio quello che fanno gli altri!

    • SuperPapone

      Tim Cook oppure Io-Tin-Cook come dice Crozza quando lo imita? Perché mi sa che l’unico obiettivo è metterla in quel posto, hanno fatto lievitare i prezzi in maniera esponenziale e i continui aggiornamenti rendono il terminale di un anno già vecchio. Devo andare con la mente al 1993 quando comprai il NEC P4 alla modica somma di Lire 1.700.000, che per l’epoca erano tanti soldi ma come adesso lo sono 1.000,00 Euro, speriamo vengano boicottati così si calmano un pochino.

      • teob

        Gran telefono il NEC …1.900.000 per il p7 al tempo … Ma il più bello è stato il P2000 con scocca in puello che oggi chiamano materiale nobile 😉

        • SuperPapone

          Eh si, allora costavano davvero tanti soldi, però li giustifico perché rappresentavo una svolta epocale, cioè la possibilità di telefonare o ricevere telefonate lì dove ti trovavi, in più se ne vendevano davvero pochi, perché erano poche le persone a cui servivano e se lo potevano permettere. Adesso gli smartophone fanno tante altre cose, è vero la tecnologia migliora ma, secondo me, non così tanto da giustificarne i prezzi. Tanto è vero che queste Big Company grondano di utili che non sanno nemmeno che farsene, una Apple con 100 miliardi di liquidità che deve comprare, un intero stato? Tutto sulle spalle di noi fessi che compriamo, ovviamente se lo vogliamo.

    • Tersicore1976

      C’è una cosa da capire. iPhone fa parte del mercato smartphone o Android? Perchè nel secondo caso di prodotti con pennino oltre ao Note ho visto almeno altri tre prodotti con una “penna”. Se fa parte del mondo smartphone è ovvio che non possono perdere “il giro”… Mettere una penna non vuol dire accontentare gli utenti Apple. Vuol dire sottrarli allalinea Note. Allo stesso modo in cui i sistemi di sicurezza sulle auto-normali sono stati immessi su diversi modelli.
      Sinceramente non capisco cosa ci sia di cosi “bello” nel poter dire o pensare di avere un prodotto con una funzione unica… o peggio ancora poter dire o pensare che un altro produttore ha copiato una funzione di un altro.
      A me in tasca non viene nulla.
      Ma sono sicuro che i Note stavano ristagnando. Se Apple mette una penna, darà una mossa a Samsung a pensare amche lei come migliorarsi..

  • Pingback: Android-Money iPhone avrà presto a disposizione una sua Apple Pencil?()

  • Pingback: iPhone avrà presto a disposizione una sua Apple Pencil? - Android Feed()

  • Affermare chi copia chi, nell’odierno panorama mobile è una impresa…
    Tutti bene o male hano tirato fuori qualcosa che si è poi estesa a livello generale.
    Sony ad esempio, creò un display in grado di riconoscere diversi tipi di pressione rendendo possibile l’impiego di qualsiasi penna o matita non dedicata.
    Huawei con lo schermo che determina azioni diverse in base al tipo di pressione.
    Samsung, si è avvalsa della tecnologia wacom legata alla sua s-pen.
    La lista prosegue con diverse novità più o meno utili presentate e successivamente utilizzate da gran parte delle case produttrici.

    Nulla di nuovo quindi, né di cui stupirsi… Rientra in questo sistema di marketing, acchiappa babbei!

  • mr verdicchio

    Iphone 8 Note

  • bender_89

    L’hanno chiamata apple pencil perchè se l’avessero chiamata apple pen poi avrebbero dovuto creare anche la pineapple pen 😓

    • bender_89

      Siete autorizzati a lapidarmi, ne sarà comunque valsa la pena