iPhone 2018, Apple sta puntando all’arcobaleno

7 luglio 20184 commenti
iPhone 2018, futura gamma di smartphone Apple, dovrebbe mettere al servizio del pubblico molteplici possibilità di scelta in merito al colore.

Aspettando Apple iPhone 2018

Secondo le indiscrezioni emerse dal sito 9to5mac.com, i nuovi Apple iPhone 2018 saranno disponibili in diverse varianti cromatiche. Una decisione che, da un certo punto di vista, ricorda molto da vicino la strategia perseguita con i precedenti (e plasticosi) iPhone 5C.

Vengono chiamate in causa le seguenti alternative: grigio, bianco, blu e arancio. Successivamente, dovrebbe vedere la luce anche l’ormai iconica versione rossa.

Articolo precedente

Come già abbiamo avuto modo di apprendere, la società di Cupertino ufficializzerà tre nuovi melafonini nel mese di autunno. In particolare, parliamo di due unità con schermo OLED e rispettive diagonali da 5.8 e 6.5 pollici, più un modello con display LCD da 6.1 pollici.

Secondo un recente report del The Wall Street Journal, in casa Apple prevedono un maggiore riscontro di vendite proprio per quest’ultima variante. Anche in virtù di tale convinzione, pare siano intervenute modifiche in relazione agli ordini da destinare ai fornitori.

Leggi anche Apple, vendite in calo ma guadagni (comunque) in salita

Articolo precedente

Ultime novità su Apple iPhone 2018

Nello specifico, ci soffermeremo sul modello che andrà a contraddistinguersi per via del display LCD. Parliamo quindi della variante meno costosa del gruppo. Ricordiamo che gli altri melafonini dovrebbero avere a bordo uno schermo in tecnologia OLED.

La società di Cupertino, stando al nuovo report di KGI Securities, sarebbe propensa ad aggiungere un vetro Cover Glass Sensor, in grado di assicurare un maggiore livello di protezione per il display principale.

Inoltre, acquisisce sempre maggiore concretezza l’ipotesi di un’assenza del 3D Touch anche sui futuri iPhone che, quindi, farebbero affidamento solo sul sistema Face ID.

  • MaxDarkSide

    Speriamo che non usino più l’orribile tecnologia notch presente in iPhone X, in modo che anche tutte le case produttrici di smartphone Android (che fanno sempre ciò che fa Apple, tranne pochi casi isolati e fedeli a sé stessi come Samsung e HTC e pochissimi altri) faranno lo stesso e così non vedremo più questo obrobrio antiestetico. Un saluto a tutti.

  • ZannaMax

    Ma lo faranno in Cina o in ammerrega? 😂

    • Tersicore1976

      Cina. Dove fanno tutti i cellulari. Poi magari spediscono i pezzi in Vietnam e lo assemblano li.

  • Tersicore1976

    Ma che centra il 3D Touch con il Face ID? Cioè il primo serve per l’interazione con l’interfaccia, e il secondo per lo sblocco… boh?