Apple Watch: quando l’esclusività non convince

24 gennaio 20177 commenti
Apple Watch, in variante "extralusso", non sembra avere particolarmente incuriosito i clienti abituati agli "acquisti pazzi": del resto, è facilmente intuibile il perché non tutti accetterebbero di spendere cifre stellari per uno smartwatch.

I ricchi ignorano Apple Watch?

Nulla da fare per lo store che l’azienda di Cupertino aveva collocato presso la Galeries Lafayette di Parigi: si tratta della seconda chiusura dopo quella di Londra, a Selfridges. Considerando il trend negativo, c’è da scommettere che la stessa sorte riguarderà anche il punto vendita situato a Tokyo: a quanto pare, gli introiti sarebbero insufficienti per coprire i costi.

In virtù di questo (prevedibile?) riscontro di pubblico, Apple ha deciso di rielaborare le strategie di vendita per la seconda generazione dei suoi smartwatch: mentre i prezzi relativi ai vecchi modelli toccavano addirittura i 18.400€ nel caso delle varianti Edition, gli attuali Apple Watch restano, in linea di massima, al di sotto dei 2000€ (adesso si che il prodotto è alla portata di tutti).

  • Iphonista

    Eh sono ricchi mica fessi! Al costo di Apple Watch in oro potevi acquistare iMac 27′ 5K Macbook pro 15′ retina ipad air 2 o pro iphone 6s plus poi andavi in concessionaria e ci scappava un’auto nuova 😂

    • teob

      Non credo che chi compra uno di questi cosi va a comprare l auto con la rimanenza dei 18mila ….

      • Iphonista

        Era per dire …

  • Il gelataio

    18.4k$ per un orologio inutile tra 12-16 mesi… La superbia di Apple non ha confini…

    • 3nr1c0

      mah piu direi anche 18.4K per un orologio che devi ricaricare ogni giorno

    • teob

      Per me è inutile da ieri 😉

  • Pignolatore®

    …e saccente muto.
    😂😉