Classe 300X13E è il nuovo videocitofono connesso di BTicino

5 ottobre 2016Un commento
L'azienda italiana BTicino presenta Classe 300X13E, videocitofono Classe 300X13E, il primo dispositivo di nuova generazione del programma Eliot dedicato a soluzioni Internet of Things.

Si tratta di un interessante dispositivo controllabile da smartphone tramite l‘app gratutita dedicata, grazie al quale potrete comunicare via audio o video con chi ha suonato alla porta della vostra casa o del vostro ufficio. Classe 300X13E vi permetterà anche di rispondere e interagire a distanza, di aprire la porta del cancello anche in assenza di radiocomando, di accendere eventuali luci presenti in giardino. Anche il citofono di BTicino, come molti degli accessori pensati per la smart home, ha un occhio di riguardo per la questione della sicurezza, infatti grazie a questo innovativo dispositivo potrete controllare la vostra casa da remoto anche attivando, tramite smartphone, le telecamere esterne e interne collegate al videocitofono.

Classe 300X13E è di facile installazione, dotato di tecnologia 2 fili, non dovranno essere previsti cablaggi aggiuntivi grazie alla connettività WiFi. Il videocitofono è dotato di alcuni tasti capacitivi con i quali accedere alle principali funzioni, tutte le altre opzioni potranno essere invece selezionate grazie a navigazione touch screen. Comodo ed innovativo, questo videocitofono potrebbe essere la soluzione ideale per garantire una maggiore sicurezza alla propria dimora.

  • Valerio Vitello

    Ottimo! Spero sia anche possibile far partire da remoto l’irrigazione del giardino per fare la doccia agli scocciatori della domenica mattina 😈