Il nuovo ReCAPTCHA di Google non necessiterà più dei vostri input

8 dicembre 20162 commenti
Il CAPTCHA, famoso ed utilizzatissimo sistema di sicurezza basato sull'inserimento del testo mostrato in un immagine predefinita per provare che siete persone fisiche ed  accedere al sito che volete visitare, sta per essere rivoluzionato da Google.

L’evoluzione del ReCATCHA di Google ha visto una esponenziale semplificazione dei passaggi per l’utente, ma senza perdere in efficacia nel fermare i bot che tentavano di superarlo.

Dalle prime immagini formate di lettere e numeri a caso, con font strani e colori improbabili che il più delle volte traevano in inganno l’utente, si è giunti ad un box nel quale basta un click per provare la nostra “umanità”; negli uffici di Mountain View hanno pensato che questo procedimento non fosse abbastanza semplice, e quindi si sono voluti spingere oltre presentando, al momento agli soli sviluppatori, “Invisible ReCAPTCHA“, nella quale l’utente non dovrà più, o quasi, dare alcun tipo di input fisico.

Non sappiamo ancora come funziona precisamente questa nuova tecnologia, ne quando sarà rilasciata, ma la utilizzeremo più che volentieri su tutte le pagine del web.

  • Salvatore Privitera

    “Cliccare e basta” gli pareva troppo difficile😂

  • Ricky0178

    A me ha sempre funzionato senza captcha. Ho sempre dovuto cliccare ebbasta